Pubblicare un componente aggiuntivo

Quando pubblichi il tuo componente aggiuntivo, lo rendi disponibile ad altre persone per poterlo trovare, installare e utilizzare.

Prima della pubblicazione

Determina il pubblico

Per consentire a qualsiasi utente di trovare e installare il tuo componente aggiuntivo, pubblicalo pubblicamente. Quando pubblichi il tuo componente aggiuntivo pubblicamente, il team Google lo esamina prima di pubblicarlo su Google Workspace Marketplace.

Per limitare il componente aggiuntivo agli utenti di un dominio specifico, pubblicalo privatamente. Quando pubblichi il componente aggiuntivo in privato sul tuo dominio, il team di Google non lo esamina prima di essere pubblicato.

Esaminare i requisiti di pubblicazione dei componenti aggiuntivi

Rivedi i requisiti di pubblicazione del tuo componente aggiuntivo e verifica che il tuo componente soddisfi tutti i requisiti. Consulta Aree di revisione.

Testare il componente aggiuntivo

Assicurati che il componente aggiuntivo sia completamente funzionante e che non sia un lavoro in corso.

A scopo di test, puoi installare componenti aggiuntivi non pubblicati (detti anche componenti aggiuntivi per sviluppatori). Puoi condividere i componenti aggiuntivi non pubblicati con altri utenti condividendo il progetto Apps Script.

Creare una versione del componente aggiuntivo

Crea una versione del componente aggiuntivo e registra il numero di versione. Una versione è un'istantanea del codice utilizzato dal componente aggiuntivo pubblicato.

  • Se pubblichi un componente aggiuntivo di Editor, devi utilizzare il numero di versione quando configuri l'SDK Google Workspace Marketplace.
  • Se pubblichi un componente aggiuntivo di Google Workspace, devi utilizzare l'ID deployment della versione da pubblicare.

Creare un progetto Google Cloud Platform standard

Quando crei il tuo componente aggiuntivo in Apps Script, viene creato automaticamente un progetto Google Cloud Platform (GCP) predefinito. Tuttavia, non puoi utilizzare il progetto GCP predefinito per pubblicare la tua app. Segui invece i passaggi riportati di seguito per creare un progetto GCP standard:

  1. Apri l'elenco dei progetti della console API di Google.
  2. Fai clic su Crea progetto.
  3. Compila le informazioni sul progetto per il componente aggiuntivo.
  4. Fai clic su Crea.

Dopo aver creato il progetto GCP standard, passa dal progetto GCP predefinito al progetto GCP standard.

Verificare l'accesso dei collaboratori

Il progetto Apps Script del tuo componente aggiuntivo è di proprietà di un singolo account utente (di solito il tuo account) o di un Drive condiviso. Quando pubblichi il tuo componente aggiuntivo, un singolo account utente funge da editore.

La persona che pubblica il componente aggiuntivo deve avere accesso in modifica al progetto di script del componente aggiuntivo, ma non è necessario che sia il proprietario del progetto di script. Tuttavia, il proprietario del progetto di script deve appartenere allo stesso dominio dell'account utilizzato per pubblicare il componente aggiuntivo.

Prima di iniziare la procedura di pubblicazione, assicurati di determinare ed esaminare le impostazioni di accesso dei collaboratori del progetto.

Pubblicare il componente aggiuntivo

Quando è tutto pronto per pubblicare il tuo componente aggiuntivo, segui i passaggi per pubblicare un'app in Google Workspace Marketplace. Consulta la sezione Come pubblicare.