Misurare le prestazioni del sito su Google

Scopri la frequenza di visualizzazione del tuo sito su Google e se gli utenti fanno clic per visitare il sito.

Passaggio 1: il tuo sito è su Google?

Se usi un servizio di hosting di siti, come Squarespace o Wix, è probabile che il tuo sito sia configurato per essere trovato dai motori di ricerca. Tuttavia, per verificare che Google sia a conoscenza dell'esistenza del tuo sito, cerca site:<URL_tuo_sito> su Google. Ad esempio, se il tuo sito fosse http://www.wikipedia.org, dovresti cercare site:wikipedia.org.

Se nei risultati di ricerca non viene visualizzata alcuna pagina del tuo sito, ecco le cause più comuni:

  • Molti altri siti sul Web indirizzano il traffico al tuo sito. Prova a fare in modo che altri siti rimandino al tuo tramite link (ma non pagarli per questa operazione perché è considerata una violazione delle linee guida di Google).
  • Hai introdotto da poco un nuovo sito e Google non l'ha ancora trovato. Google può impiegare qualche settimana per rilevare un nuovo sito o eventuali modifiche a siti esistenti.
  • La struttura del sito rende difficile a Google eseguire una scansione efficace dei contenuti. Se il tuo sito è basato su Flash o su altre tecnologie specializzate, anziché su HTML, Google potrebbe avere problemi a eseguirne correttamente la scansione. Ricordati di usare testo nel tuo sito e non soltanto immagini o video.
  • Google ha ricevuto un errore durante la scansione del sito. I motivi più comuni sono la presenza di una pagina di accesso per il tuo sito o il fatto che il tuo sito blocchi Google per qualche motivo. Assicurati di riuscire ad accedere al tuo sito in una finestra di navigazione in incognito.
  • Google non ha rilevato il sito. Benché Google esegua la scansione di miliardi di pagine, è inevitabile che alcuni siti non vengano rilevati, in particolare i piccoli siti. Aspetta un po' di tempo e prova a fare in modo che altri siti rimandino al tuo tramite link. Se non funziona, registrati a Search Console, quindi chiedi a Google di eseguire la scansione e l'indicizzazione della home page del tuo sito.

Passaggio 2: misura le prestazioni del sito nella ricerca

Se usi un servizio di hosting di siti, come Squarespace o Wix, tale servizio potrebbe fornirti una dashboard o un plug-in che indicano le prestazioni del tuo sito nella ricerca. Cerca su Internet "dati analitici <tuo_nome_host>" oppure "SEO <tuo_nome_host>" per trovare gli strumenti offerti dal fornitore del tuo sito. Ad esempio: "dati analitici Squarespace" o "SEO Wix".

Alcuni host di siti sono integrati in Search Console. Se il tuo sito si trova in uno di questi host integrati e nei risultati di una ricerca Google viene mostrato il tuo sito, nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca vedrai informazioni utili sulle prestazioni nella Ricerca Google. Queste informazioni includono impressioni, clic e posizione media:

  • Impressioni: quante volte il tuo sito è stato visto da utenti che hanno eseguito ricerche su Google.
  • Clic: quante volte gli utenti hanno fatto clic su un link che rimanda al tuo sito nei risultati di ricerca.
  • Posizione media: la posizione media del tuo sito nei risultati di ricerca (dove la posizione 1 è la posizione più in alto).

Fai clic sul grafico nei risultati di ricerca per visualizzare maggiori informazioni, compresi i termini che gli utenti stavano cercando quando è comparso il tuo sito.