L'SDK Google Cast ti consente di estendere la tua app Android, iOS o web per indirizzare il video e l'audio in streaming a una TV o a un sistema audio. La tua app diventa il telecomando per riprodurre, mettere in pausa, cercare, riavvolgere, interrompere e controllare in altro modo i contenuti multimediali.

Google Cast è progettato per TV, film, musica e altro ancora. Metti i tuoi contenuti video migliori sugli schermi più grandi di casa o trasferisci i tuoi contenuti audio su dispositivi Google Cast per audio e Google Home, incluso il nuovo Google Home Hub.

L'SDK supporta molti formati multimediali, protocolli e codec per facilitare l'integrazione.
Utilizza le nostre linee guida per l'esperienza utente e la progettazione per creare un'esperienza di trasmissione fluida e fluida.
Cast Connect consente alla tua app Android TV di ricevere messaggi e trasmettere lo stato dei contenuti multimediali come se fosse un Chromecast.
Le app Google Cast sviluppate per video e audio possono funzionare anche su dispositivi di solo audio.

Ultime notizie

L'ultima versione dell'SDK Google Cast semplifica diverse parti complesse dell'SDK precedente e risponde ai principali punti critici identificati dai partner di contenuti e dagli sviluppatori. Riduce la quantità di codice necessaria all'attivazione della trasmissione per la tua app e fornisce un'API coerente per Android, iOS e il Web.
I ricevitori Android TV utilizzano la libreria Cast Connect per consentire alle applicazioni del mittente esistenti di comunicare con le applicazioni Android TV tramite il protocollo Cast. Cast Connect si basa sull'infrastruttura di trasmissione, in cui la tua app per Android TV funge da ricevitore.
17 ottobre 2022: questo aggiornamento esegue l'upgrade del player Shaka e fornisce nuove funzionalità relative al player Shaka.
10 ottobre 2022: questo aggiornamento include la nuova funzionalità Output Switcher e depreca alcune API.
8 agosto 2022: questo aggiornamento include le correzioni di bug e rende obsoleta l'API CastContext#getSharedInstance(Context).

Case study

Aggiungendo le funzionalità di Google Cast alle proprie app, gli sviluppatori possono ottenere visite, coinvolgimento e/o una monetizzazione più elevata. Di seguito sono riportati due esempi reali di come le aziende hanno utilizzato con successo la tecnologia Google Cast.
L'app Comedy Central consente ai fan di guardare i loro programmi preferiti interamente e on demand da dispositivi mobili. L'azienda ha creato un'app compatibile con Google Cast, in modo che gli utenti potessero portare le piccole esperienze sullo schermo sulla loro TV. Ora, con Chromecast, gli utenti guardano almeno il 50% di video in più, con 1,5 volte più visite rispetto a un utente medio dell'app Comedy Central.
Haystack TV è un canale di notizie personali che consente ai consumatori di guardare le notizie su qualsiasi schermo e in qualsiasi momento. La società ha integrato la tecnologia Google Cast per consentire agli utenti di sfogliare le notizie principali, scegliere altri video da riprodurre e persino rimuovere i video dalla coda di riproduzione senza interrompere il video corrente sulla TV. Con Chromecast, il tempo medio di visualizzazione settimanale è raddoppiato e i clienti hanno migliorato significativamente la loro capacità di informarsi. Un terzo dei clienti di Haystack TV ora guarda le notizie tramite Chromecast.

Parte di una casa intelligente

Intrattenimento in streaming, direttamente dal tuo divano. Usa Nest Hub o Nest Audio per ascoltare i tuoi brani preferiti, selezionare un film o regolare il volume dello smart speaker o della TV collegata a Chromecast semplicemente con la voce.
Ricevi assistenza e controlla i tuoi dispositivi di casa connessi da un'unica visualizzazione.
L'altoparlante dal suono potente sempre pronto ad aiutarti.
Riproduci in streaming contenuti di intrattenimento con una definizione fino a 4K HDR.