Piano di monitoraggio degli asset di Google Maps Platform

Il 3 giugno 2019 è stato lanciato un nuovo piano di monitoraggio degli asset su Google Maps Platform. Questo piano è disponibile solo per i clienti con grandi parchi risorse (migliaia di asset) e un caso d'uso specifico. Se ti interessa questo piano, contatta il team di vendita.

Il piano di monitoraggio degli asset di Google Maps Platform prevede le seguenti API:

  • API Geocoding
  • API Directions
  • API Geolocation
  • API Elevation
  • API Roads (compresi i limiti di velocità)
  • API Time Zone
  • API Distance Matrix
  • API Maps Static
  • API Maps JavaScript
  • API Street View

Fatturazione

La fatturazione di questo piano è impostata come una tariffa mensile fissa che viene collegata all'account di fatturazione. Verrà visualizzato un nuovo SKU nei report di utilizzo della console per gli sviluppatori: Tariffa mensile di Maps. Questa tariffa viene ripartita proporzionalmente al giorno e mostrata nel grafico di utilizzo. Viene visualizzata quando raggruppi i dati in base a "projects" o "SKU" nel report sull'utilizzo, dato che la tariffa di pagamento mensile è associata al tuo account di fatturazione e non a un progetto specifico.

L'utilizzo per API continua a essere visualizzato nei report sull'utilizzo. Le API coperte sopra citate avranno un prezzo pari a zero e saranno coperte dalla tariffa mensile fissa. Il costo delle API non coperte (API Places) verrà addebitato in base al consumo. Per ulteriori dettagli, consulta la sezione "Prezzi dei servizi di Places" inclusa nel contratto.

Limiti di quota

Il piano che hai sottoscritto definisce i limiti di quota che puoi usare. Per verificare quali limiti sono idonei per il tuo progetto, consulta la sezione "Livelli del piano di abbonamento per il monitoraggio degli asset di Maps" del tuo contratto. Nella tabella viene visualizzato l'incremento QPS corrispondente incluso.

Durante la configurazione iniziale del progetto abbiamo eseguito il provisioning del QPS incluso sia nell'API Directions sia nell'API Geocoding. Se vuoi aggiungere questo aumento del valore QPS per qualsiasi altra API coperta dal piano di monitoraggio degli asset di Google Maps Platform, contatta l'assistenza tecnica.

Se hai bisogno di un valore superiore al QPS incluso, contatta il tuo account manager per organizzare il passaggio a un piano di abbonamento superiore.

Per qualsiasi richiesta urgente di aumento temporaneo della quota, contatta l'assistenza tecnica.