Componenti aggiuntivi di Google Workspace

I componenti aggiuntivi sono applicazioni personalizzate che si integrano con le applicazioni Google Workspace.

Crea in qualsiasi runtime

Puoi sviluppare componenti aggiuntivi con la tua infrastruttura di hosting preferita, la catena di strumenti di sviluppo, il sistema di controllo del codice sorgente, il linguaggio di programmazione e le librerie di codice.

I componenti aggiuntivi di Google Workspace creati in qualsiasi runtime devono restituire un JSON formattato correttamente affinché l'interfaccia possa essere visualizzata come schede. Quindi puoi utilizzare l'API Google Workspace Add-ons per creare e gestire i deployment dei componenti aggiuntivi.

Crea in Google Apps Script

Questa documentazione spiega come creare ed eseguire il deployment di un componente aggiuntivo di Google Workspace in qualsiasi runtime. Per creare e implementare componenti aggiuntivi in Google Apps Script, consulta la documentazione di Apps Script.

API Google Workspace Add-ons

L'API Google Workspace Add-ons ti consente di:

  • Automatizza i test e i deployment.
  • Eseguire attività in background utilizzando il servizio di hosting del componente aggiuntivo.
  • Crea e gestisci i deployment con strumenti a riga di comando.
  • Gestisci le autorizzazioni di deployment per gli account di servizio o per gli utenti normali con autorizzazioni Cloud IAM granulari.

Per ulteriori informazioni sull'API Google Workspace Add-ons, consulta la documentazione di riferimento.

Prova una guida rapida

Per scoprire rapidamente come funziona la creazione di un componente aggiuntivo in qualsiasi runtime, prova questa guida rapida di 5 minuti.

Vuoi vedere i componenti aggiuntivi di Google Workspace in azione?
Il canale per sviluppatori di Google Workspace offre video su suggerimenti utili e sulle ultime funzionalità.