Utilizzare rapidamente gli utenti del plug-in di Google Maps Platform

Finestra di operazione riuscita del widget

Se stai sviluppando un plug-in di Google Maps Platform per piattaforme come WordPress, Shopify, Magento e altri, questo argomento spiega come integrare rapidamente gli utenti dei plug-in in Google Maps Platform e generare una chiave API.

La chiave API, che il plug-in deve inviare con ciascuna richiesta a Google Maps Platform, è associata all'Account Google dell'utente e ai dati di fatturazione e sblocca l'accesso alle funzionalità di creazione della mappa nel tuo plug-in.

Per aiutare gli utenti di plug-in a generare rapidamente una chiave API, fornisci un link o un pulsante che avvii il widget Avvio rapido, una comoda finestra popup che guida gli utenti attraverso pochi semplici passaggi. Il widget Avvio rapido mantiene gli utenti dei plug-in che utilizzano la tua piattaforma, invece di indirizzarli alla console Google Cloud per eseguire queste attività in più finestre.

Avvia il widget Avvio rapido

Il widget Avvio rapido è semplicemente una pagina web di cui puoi controllare le dimensioni della finestra con una chiamata JavaScript window.open. Ad esempio:

<script>
  function openPopupWindow() {
    var winWidth=570;
    var winHeight=700;
    var left = (screen.width-winWidth)/2;
    var top = (screen.height-winHeight)/2;

    window.open('https://console.cloud.google.com/google/maps-hosted', 'Quick Start Widget',
    'resizable=yes,width='+winWidth+',height='+winHeight+',left='+left+',top='+top);
      return false;
  }
</script>

<!-- CTA to generate Google Maps API Key -->
<button type="button" onClick="openPopupWindow()" style="color: white; background-color: #1a73e8" href="#">
    Get an API Key
</button>

Guarda come funziona

Quando un utente fa clic sul pulsante, il widget Avvio rapido si apre in una finestra popup e, nel momento in cui l'utente si sposta nel widget, esegue le seguenti operazioni:

  • Crea un Account Google e un progetto, se l'utente non ne ha già uno.
  • Attiva le API Google Maps Platform.
  • Genera una chiave API che gli utenti possono copiare e incollare nella configurazione del plug-in.

Se l'utente del plug-in ha già un Account Google e un progetto, il widget li indirizza alla pagina "Credenziali" in Google Cloud Console, dove può ottenere una chiave API esistente o crearne una nuova.

Per ulteriori informazioni, puoi indirizzare gli utenti del plug-in all'argomento Informazioni sul widget Avvio rapido.

Domande frequenti

Quanto costa usare il widget Avvio rapido?

No. Il widget Avvio rapido è senza costi e disponibile per tutti gli sviluppatori per semplificare l'onboarding in Google Maps Platform.

Il widget Avvio rapido può essere usato solo su WordPress e Shopify?

Il widget Avvio rapido può essere utilizzato su qualsiasi sito web di terze parti, non solo su strumenti per la creazione di siti web o siti di e-commerce.

La piattaforma di terze parti può visualizzare i dati di fatturazione inseriti dall'utente?

Dopo che gli utenti si sono autenticati con Google, la loro fatturazione e altre informazioni saranno accessibili solo loro. Gli sviluppatori di plug-in e piattaforme di terze parti non possono accedere a queste informazioni.

Posso utilizzare la mia chiave API e il mio progetto esistente?

Se hai già un account Google Maps Platform, il widget Avvio rapido ti reindirizza a Google Cloud Console, dove potrai utilizzare una chiave API esistente o generarne una nuova.

In che modo gli utenti dei plug-in proteggono le proprie chiavi API?

L'argomento Best practice per la sicurezza delle API fornisce indicazioni su come proteggere una chiave API. Dopo aver utilizzato il widget Avvio rapido, gli utenti ricevono anche un'email con le istruzioni e un link a Google Cloud Console per proteggere la loro chiave API.