Places Autocomplete Service

Classe AutocompleteService

lezione google.maps.places.AutocompleteService

Contiene metodi relativi al recupero delle previsioni di completamento automatico.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

Quando usi v=beta, puoi accedervi chiamando const {AutocompleteService} = await google.map.importLibrary("places"). Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

AutocompleteService
AutocompleteService()
Parametri: nessuno
Crea una nuova istanza di AutocompleteService.
getPlacePredictions
getPlacePredictions(request[, callback])
Parametri:
Valore restituito: Promise<AutocompleteResponse>
Recupera le previsioni di completamento automatico dei luoghi in base alla richiesta di completamento automatico fornita.
getQueryPredictions
getQueryPredictions(request, callback)
Parametri:
Valore di restituzione: nessuno
Recupera le previsioni di completamento automatico delle query in base alla richiesta di completamento automatico delle query fornita.

Interfaccia di AutocompletionRequest

google.maps.places.AutocompletionRequest interfaccia

Richiesta di completamento automatico da inviare a AutocompleteService.getPlacePredictions.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

input
Tipo: string
L'utente ha inserito la stringa di input.
bounds optional
Limiti per la differenziazione della previsione. Le previsioni saranno pregiudicate, ma non limitate, al bounds specificato. Sia location sia radius verranno ignorati se è impostato bounds.
componentRestrictions optional
Tipo: ComponentRestrictions optional
Le restrizioni relative ai componenti. Le restrizioni relative ai componenti vengono utilizzate per limitare le previsioni solo a quelle all'interno del componente principale. Ad esempio, il paese.
language optional
Tipo: string optional
Un identificatore della lingua della lingua in cui devono essere restituiti i risultati, se possibile. Ai risultati nella lingua selezionata potrebbe essere assegnato un ranking più elevato, ma i suggerimenti non sono limitati a questa lingua. Consulta l'elenco delle lingue supportate.
location optional
Tipo: LatLng optional
Posizione per la differenziazione della previsione. Le previsioni saranno pregiudicate per le location e i radius specificati. In alternativa, puoi utilizzare bounds.
offset optional
Tipo: number optional
La posizione del carattere nel termine di input in cui il servizio utilizza il testo per le previsioni (la posizione del cursore nel campo di immissione).
origin optional
Tipo: LatLng|LatLngLiteral optional
La località da cui viene calcolato AutocompletePrediction.distance_meters.
radius optional
Tipo: number optional
Il raggio dell'area utilizzata per la differenziazione della previsione. radius è specificato in metri e deve essere sempre accompagnato da una proprietà location. In alternativa, puoi utilizzare bounds.
region optional
Tipo: string optional
Un codice regione utilizzato per la formattazione e il filtro dei risultati. Non limita i suggerimenti a questo paese. Il codice regione accetta un valore di due caratteri ccTLD ("primo livello dominio"). La maggior parte dei codici ccTLD è identica ai codici ISO 3166-1, con alcune notevoli eccezioni. Ad esempio, il ccTLD del Regno Unito è "uk" (.co.uk) mentre il codice ISO 3166-1 è "gb" (tecnicamente per l'entità del "Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord").
sessionToken optional
Riferimento univoco utilizzato per raggruppare singole richieste in sessioni.
types optional
Tipo: Array<string> optional
I tipi di previsioni da restituire. Per i tipi supportati, consulta la guida per gli sviluppatori. Se non viene specificato alcun tipo, verranno restituiti tutti i tipi.

Interfaccia di AutocompleteResponse

google.maps.places.AutocompleteResponse interfaccia

Una risposta di completamento automatico restituita dalla chiamata a AutocompleteService.getPlacePredictions contenente un elenco di AutocompletePrediction.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

predictions

Interfaccia di QueryAutocompletionRequest

google.maps.places.QueryAutocompletionRequest interfaccia

Richiesta di completamento automatico della query da inviare a QueryAutocompleteService.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

input
Tipo: string
L'utente ha inserito la stringa di input.
bounds optional
Limiti per la differenziazione della previsione. Le previsioni saranno pregiudicate, ma non limitate, al bounds specificato. Sia location sia radius verranno ignorati se è impostato bounds.
location optional
Tipo: LatLng optional
Posizione per la differenziazione della previsione. Le previsioni saranno pregiudicate per le location e i radius specificati. In alternativa, puoi utilizzare bounds.
offset optional
Tipo: number optional
La posizione del carattere nel termine di input in cui il servizio utilizza il testo per le previsioni (la posizione del cursore nel campo di immissione).
radius optional
Tipo: number optional
Il raggio dell'area utilizzata per la differenziazione della previsione. radius è specificato in metri e deve essere sempre accompagnato da una proprietà location. In alternativa, puoi utilizzare bounds.

Classe AutocompleteSessionToken

lezione google.maps.places.AutocompleteSessionToken

Rappresenta un token di sessione utilizzato per monitorare una sessione di completamento automatico, che può essere una serie di chiamate AutocompleteService.getPlacePredictions seguite da una singola chiamata PlacesService.getDetails.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

Quando usi v=beta, puoi accedervi chiamando const {AutocompleteSessionToken} = await google.map.importLibrary("places"). Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

AutocompleteSessionToken
AutocompleteSessionToken()
Parametri: nessuno
Crea una nuova istanza di AutocompleteSessionToken.

Interfaccia di ComponentRestrictions

google.maps.places.ComponentRestrictions interfaccia

Definisce le limitazioni dei componenti che possono essere utilizzate con il servizio di completamento automatico.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

country optional
Tipo: string|Array<string> optional
Limita le previsioni al paese specificato (codice paese ISO 3166-1 Alpha-2, senza distinzione tra maiuscole e minuscole). Ad esempio, 'us', 'br' o 'au'. Puoi fornire un singolo codice o un array di cinque stringhe di codici paese.

Interfaccia di AutocompletePrediction

google.maps.places.AutocompletePrediction interfaccia

Rappresenta una singola previsione di completamento automatico.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

description
Tipo: string
Questa è la versione non formattata della query suggerita dal servizio Places.
matched_substrings
Un insieme di sottostringhe nella descrizione del luogo che corrispondono a elementi inseriti dall'utente, idonei a essere utilizzati per evidenziare quelle sottostringhe. Ogni sottostringa è identificata da un offset e da una lunghezza, espressa in caratteri Unicode.
place_id
Tipo: string
Un ID luogo che può essere utilizzato per recuperare i dettagli del luogo tramite l'apposito servizio (vedi PlacesService.getDetails).
structured_formatting
Informazioni strutturate sulla descrizione del luogo, suddivise in un testo principale e in un testo secondario, incluso un array di sottostringhe corrispondenti dell'input di completamento automatico, identificate da un offset e una lunghezza, espresse in caratteri Unicode.
terms
Informazioni sui singoli termini nella descrizione riportata sopra, dalla più specifica alla meno specifica. Ad esempio, "Taco Bell", "willitis" e "CA".
types
Tipo: Array<string>
Un array dei tipi a cui appartiene la previsione, ad esempio 'establishment' o 'geocode'.
distance_meters optional
Tipo: number optional
La distanza in metri del luogo dal AutocompletionRequest.origin.

Interfaccia di QueryAutocompletePrediction

google.maps.places.QueryAutocompletePrediction interfaccia

Rappresenta una singola previsione di completamento automatico delle query.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

description
Tipo: string
Questa è la versione non formattata della query suggerita dal servizio Places.
matched_substrings
Un insieme di sottostringhe nella descrizione del luogo che corrispondono a elementi inseriti dall'utente, idonei a essere utilizzati per evidenziare quelle sottostringhe. Ogni sottostringa è identificata da un offset e da una lunghezza, espressa in caratteri Unicode.
terms
Informazioni sui singoli termini nella descrizione riportata sopra. Vengono utilizzati prima i termini categorici (ad esempio "ristorante"). I termini dell'indirizzo compaiono dal più al meno specifico. Ad esempio, "San Francisco" e "CA".
place_id optional
Tipo: string optional
Disponibile solo se la previsione è un luogo. Un ID luogo che può essere utilizzato per recuperare i dettagli del luogo tramite l'apposito servizio (vedi PlacesService.getDetails).

Interfaccia di PredictionTerm

google.maps.places.PredictionTerm interfaccia

Rappresenta un termine di previsione.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

offset
Tipo: number
L'offset, in caratteri Unicode, dell'inizio del termine nella descrizione del luogo.
value
Tipo: string
Il valore di questo termine, ad esempio "Taco Bell".

Interfaccia SubSubstring

google.maps.places.PredictionSubstring interfaccia

Rappresenta una sottostringa della previsione.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

length
Tipo: number
La lunghezza della sottostringa.
offset
Tipo: number
L'offset all'inizio della sottostringa all'interno della stringa della descrizione.

Interfaccia StructuredFormat

google.maps.places.StructuredFormatting interfaccia

Contiene informazioni strutturate sulla descrizione del luogo, suddivise in un testo principale e in un testo secondario, incluso un array di sottostringhe corrispondenti dell'input di completamento automatico, identificate da un offset e una lunghezza, espresse in caratteri Unicode.

Carica utilizzando il parametro URL &libraries=places. Consulta la sezione Librerie nell'API Maps JavaScript.

main_text
Tipo: string
Questa è la parte di testo principale della descrizione non formattata del luogo suggerita dal servizio Places. In genere il nome del luogo.
main_text_matched_substrings
Un insieme di sottostringhe nel testo principale che corrispondono a elementi dell'input utente, adatte per essere utilizzate per evidenziare le sottostringhe. Ogni sottostringa è identificata da un offset e da una lunghezza, espressa in caratteri Unicode.
secondary_text
Tipo: string
Questa è la parte di testo secondaria della descrizione non formattata del luogo suggerita dal servizio Places. In genere la posizione del luogo.