Class GmailDraft

Bozze di Gmail

La bozza di un messaggio creato dall'utente nell'account Gmail di un utente.

Metodi

MetodoTipo restituitoBreve descrizione
deleteDraft()voidElimina questa bozza del messaggio.
getId()StringVisualizza l'ID di questa bozza del messaggio.
getMessage()GmailMessageRestituisce un messaggio di Gmail che rappresenta questa bozza.
getMessageId()StringRestituisce l'ID dell'elemento GmailMessage che rappresenta questa bozza.
send()GmailMessageInvia la bozza di questa email.
update(recipient, subject, body)GmailDraftSostituisce i contenuti della bozza del messaggio.
update(recipient, subject, body, options)GmailDraftSostituisce i contenuti di questa bozza del messaggio utilizzando argomenti facoltativi.

Documentazione dettagliata

deleteDraft()

Elimina questa bozza del messaggio.

var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
draft.deleteDraft();
draft.getMessage(); // Throws exception.

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

getId()

Visualizza l'ID di questa bozza del messaggio.

var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var draftId = draft.getId();
var draftById = GmailApp.getDraft(draftId);
Logger.log(draft.getMessage().getSubject() == draftById.getMessage().getSubject());

Andata e ritorno

String: l'ID bozza

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

getMessage()

Restituisce un messaggio di Gmail che rappresenta questa bozza.

var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var message = draft.getMessage();
Logger.log(message.getSubject());

Andata e ritorno

GmailMessage: il messaggio che rappresenta i contenuti della bozza

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

getMessageId()

Restituisce l'ID dell'elemento GmailMessage che rappresenta questa bozza.

var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var messageId = draft.getMessageId();
Logger.log(messageId == draft.getMessage().getId());

Andata e ritorno

String: l'ID del messaggio

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

send()

Invia la bozza di questa email. Le dimensioni dell'email (incluse le intestazioni) sono quota limitata.

var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var msg = draft.send(); // Send it
Logger.log(msg.getDate()); // Should be approximately the current timestamp

Andata e ritorno

GmailMessage: il messaggio appena inviato

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

update(recipient, subject, body)

Sostituisce i contenuti della bozza del messaggio. Le dimensioni dell'email (incluse le intestazioni) sono quota limitata.

// The code below will update a draft email with the current date and time.
var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var now = new Date();
draft.update("mike@example.com", "current time", "The time is: " + now.toString());

Parametri

NomeTipoDescrizione
recipientStringelenco di indirizzi email separati da virgole
subjectStringoggetto dell'email (massimo 250 caratteri)
bodyStringCorpo dell'email

Andata e ritorno

GmailDraft: la bozza appena aggiornata

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

Consulta anche


update(recipient, subject, body, options)

Sostituisce i contenuti di questa bozza del messaggio utilizzando argomenti facoltativi. L'email può contenere testo normale o un corpo HTML. Le dimensioni dell'email (incluse le intestazioni) sono quota limitata.

// Update a draft email with a file from Google Drive attached as a PDF.
var draft = GmailApp.getDrafts()[0]; // The first draft message in the drafts folder
var file = DriveApp.getFileById('1234567890abcdefghijklmnopqrstuvwxyz');
draft.update('mike@example.com', 'Attachment example', 'Please see attached file.', {
    attachments: [file.getAs(MimeType.PDF)],
    name: 'Automatic Emailer Script'
});

Parametri

NomeTipoDescrizione
recipientStringelenco di indirizzi email separati da virgole
subjectStringoggetto dell'email (massimo 250 caratteri)
bodyStringCorpo dell'email
optionsObjectun oggetto JavaScript che specifica i parametri avanzati, come elencato di seguito

Parametri avanzati

NomeTipoDescrizione
attachmentsBlobSource[]di un array di file da inviare con l'email
bccStringun elenco di indirizzi email in Ccn separati da virgole
ccStringun elenco di indirizzi email separati da virgole
fromStringl'indirizzo da cui deve essere inviata l'email, che deve essere uno dei valori restituiti da GmailApp.getAliases()
htmlBodyStringse impostato, i dispositivi in grado di eseguire il rendering di HTML lo useranno invece dell'argomento del corpo obbligatorio; puoi aggiungere un campo inlineImages facoltativo nel corpo dell'HTML se sono presenti immagini incorporate per la tua email
inlineImagesObjectun oggetto JavaScript contenente una mappatura dalla chiave immagine (String) ai dati immagine (BlobSource); si presuppone che venga utilizzato il parametro htmlBody e che faccia riferimento a queste immagini nel formato <img src="cid:imageKey" />
nameStringil nome del mittente dell'email (impostazione predefinita: nome dell'utente)
replyToStringun indirizzo email da utilizzare come predefinito indirizzo di risposta (predefinito: l'indirizzo email dell'utente)

Andata e ritorno

GmailDraft: la bozza appena aggiornata

Autorizzazione

Gli script che utilizzano questo metodo richiedono l'autorizzazione con uno o più dei seguenti ambiti o con gli ambiti appropriati dell'API REST correlata:

  • https://mail.google.com/

Consulta anche