Valutare l'esperienza sulle pagine per migliorare il Web

Giovedì 28 maggio 2020

Sia studi interni che ricerche di settore dimostrano che gli utenti preferiscono i siti con un'ottima esperienza sulle pagine. Negli ultimi anni, la Ricerca ha aggiunto diversi criteri relativi all'esperienza utente, quali la velocità di caricamento delle pagine e l'ottimizzazione per i dispositivi mobili, come fattori per il ranking dei risultati. All'inizio di questo mese, il team di Chrome ha annunciato Segnali web essenziali, un insieme di metriche relative a velocità, adattabilità e stabilità visiva, per aiutare i proprietari di siti a misurare l'esperienza utente sul Web.

Attualmente stiamo proseguendo in questa direzione e vogliamo offrire un'anteprima di una modifica imminente al ranking della Ricerca che incorpora queste metriche relative all'esperienza sulle pagine. Introdurremo un nuovo indicatore che unisce Segnali web essenziali ai nostri indicatori esistenti per l'esperienza sulle pagine al fine di fornire un quadro completo della qualità dell'esperienza di un utente su una pagina web.

Con questo aggiornamento includeremo anche le metriche relative all'esperienza sulle pagine nei criteri di ranking per la funzionalità Notizie principali nella Ricerca su dispositivi mobili e rimuoveremo il requisito AMP dall'idoneità per Notizie principali. Google continua a supportare AMP e continuerà a reindirizzare alle pagine AMP, ove disponibili. Inoltre, abbiamo aggiornato i nostri strumenti per sviluppatori al fine di aiutare i proprietari di siti a ottimizzare l'esperienza sulle pagine che offrono.

Una nota sulle tempistiche: siamo consapevoli che molti proprietari di siti sono giustamente impegnati nell'affrontare gli effetti del COVID-19. Le modifiche relative al ranking descritte in questo post non verranno applicate prima del prossimo anno e daremo un preavviso di almeno sei mesi prima del lancio. Al momento, forniamo gli strumenti per consentirvi di iniziare (e per rispondere alla continua richiesta dei proprietari di siti di essere informati il prima possibile sulle modifiche relative al ranking), ma non sono necessari interventi immediati.

Informazioni relative all'esperienza sulle pagine

L'indicatore relativo all'esperienza sulle pagine misura gli aspetti correlati al modo in cui gli utenti percepiscono l'esperienza di interazione con una pagina web. L'ottimizzazione in base a questi fattori rende il Web più piacevole per gli utenti su tutti i browser web e tutte le piattaforme e aiuta i siti a evolversi in linea con le aspettative degli utenti che utilizzano dispositivi mobili. Riteniamo che questo contribuirà al successo delle attività sul Web man mano che gli utenti diventeranno più coinvolti e potranno eseguire transazioni con meno difficoltà.

I Segnali web essenziali sono un insieme di metriche reali basate sull'utente che quantificano gli aspetti chiave dell'esperienza utente. Misurano dimensioni dell'usabilità del Web, come il tempo di caricamento, l'interattività e la stabilità dei contenuti durante il caricamento (in modo da evitare di toccare accidentalmente determinati pulsanti quando vi passano sotto il dito: sappiamo quanto sia fastidioso).

Stiamo combinando gli indicatori derivati da Segnali web essenziali con i nostri indicatori della Ricerca esistenti per l'esperienza sulle pagine, tra cui ottimizzazione per i dispositivi mobili, navigazione sicura, sicurezza HTTPS e linee guida relative agli interstitial invasivi, per fornire un quadro completo dell'esperienza sulle pagine. Dato che continuiamo a lavorare all'identificazione e alla misurazione degli aspetti dell'esperienza sulle pagine, abbiamo in programma di incorporare altri indicatori relativi a questo fattore su base annuale per allinearci ulteriormente alle aspettative degli utenti in costante evoluzione e migliorare gli aspetti dell'esperienza utente che possiamo misurare.

Diagramma che illustra i componenti dell'indicatore della Ricerca per l'esperienza sulle pagine.

Ranking relativo all'esperienza sulle pagine

Un'esperienza sulle pagine eccellente consente alle persone di svolgere più attività e di essere maggiormente coinvolte; al contrario, un'esperienza negativa potrebbe rendere difficile per un utente trovare le informazioni importanti su una pagina. L'aggiunta dell'esperienza sulle pagine ai centinaia di indicatori che Google considera per il ranking dei risultati di ricerca ci consente di aiutare le persone ad accedere più facilmente alle informazioni e alle pagine web che stanno cercando, nonché supportare i proprietari di siti nel fornire agli utenti un'esperienza piacevole.

Per alcuni sviluppatori, comprendere il modo in cui i loro siti vengono valutati in base alle metriche di Segnali web essenziali (e risolvere i problemi riscontrati) richiederà una certa dose di lavoro. Per aiutarvi, abbiamoaggiornato gli strumenti per sviluppatori più utilizzati come Lighthouse e PageSpeed Insights affinché tengano conto delle informazioni e dei consigli di Segnali web essenziali; inoltre, Google Search Console fornisce un rapporto dedicato per aiutare i proprietari di siti a individuare rapidamente opportunità di miglioramento. Stiamo inoltre collaborando con sviluppatori di strumenti esterni affinché introducano le metriche di Segnali web essenziali nelle loro offerte.

Sebbene tutti i componenti dell'esperienza sulle pagine siano importanti, daremo la priorità alle pagine con le informazioni migliori nel complesso, anche se alcuni aspetti dell'esperienza sulle pagine sono mediocri. Una buona esperienza sulle pagine non sostituisce la presenza di contenuti pertinenti e di qualità. Tuttavia, nel caso della presenza di più pagine con contenuti simili, l'esperienza sulle pagine diventa un fattore molto più importante per la visibilità nella Ricerca.

L'esperienza sulle pagine e la funzionalità Notizie principali per dispositivi mobili

La funzionalità Notizie principali per dispositivi mobili è una nuova e migliore esperienza relativa ai contenuti nella Ricerca che al momento mette in evidenza i risultati AMP, che sono stati ottimizzati per offrire una buona esperienza sulle pagine. Nel corso degli ultimi anni, Notizie principali ha ispirato nuovi approcci su come potremmo promuovere migliori esperienze sulle pagine nel Web.

Quando implementeremo l'aggiornamento del ranking dell'esperienza sulle pagine, aggiorneremo anche i criteri di idoneità per l'esperienza Notizie principali. Le pagine AMP non saranno più necessarie per la pubblicazione delle notizie in Notizie principali sui dispositivi mobili, dato che la funzionalità sarà aperta a tutte le pagine. Oltre a questa modifica, l'esperienza sulle pagine diventerà un fattore di ranking in Notizie principali, oltre ai numerosi fattori valutati. Come in precedenza, per essere idonee le pagine devono rispettare le norme relative ai contenuti di Google News. I proprietari di siti che attualmente pubblicano pagine come AMP o con una versione AMP non noteranno alcuna modifica di comportamento: la versione AMP sarà quella a cui si viene reindirizzati da Notizie principali.

Riepilogo

Riteniamo che il coinvolgimento degli utenti migliorerà di pari passo con il miglioramento delle esperienze sul Web; inoltre, con l'integrazione di questi nuovi indicatori nella Ricerca, potremo contribuire a rendere il Web migliore per tutti. Condividendo la nostra roadmap relativa agli aggiornamenti dell'esperienza sulle pagine e lanciando in anticipo gli strumenti di supporto, ci auguriamo di fornire al variegato ecosistema di creatori, sviluppatori e attività che operano sul Web l'aiuto necessario per migliorare e offrire esperienze utente più piacevoli.

Continuate a seguirci per conoscere gli aggiornamenti futuri che forniranno indicazioni più specifiche sulle tempistiche di applicazione di questi cambiamenti. Come sempre, per eventuali domande o feedback, visitate i nostri forum per i webmaster.